Benvenuti

In questi tempi di rapidi cambiamenti nel mondo odierno l’umanità necessita urgentemente di una visione unificata sulla natura e lo scopo delle nostre vite e del futuro della nostra società. Una tale visione si dispiega negli scritti di Bahá’u’lláh, il Profeta fondatore della fede bahá’í.

La comunità bahá’í della Svizzera esplora gli insegnamenti spirituali di Bahá’u’lláh con gente di varie origini e cerca di capire come la visione di unità dell’umanità, espressa soprattutto dal principio di unità nella diversità, può manifestarsi in azioni per il miglioramento del mondo.

In che cosa credono i bahá’í

Nel corso della storia, Dio ha inviato all’umanità, secondo le necessità dei tempi, una serie di Educatori Divini, conosciuti come manifestazioni di Dio. Fra questi educatori divini troviamo Abramo, Krishna, Mosè, Buddha, Zoroastro, Gesú, Maometto, il Báb e Bahá’u’lláh. I loro distinti insegnamenti sociali e spirituali hanno guidato gli sforzi dell’umanità verso l’avanzamento della civilizzazione.

Bahá’u’lláh, l’Educatore Divino più recente, insegna che l’umanità si trova sulla via verso la maturità, cosí come un individuo progredisce attraverso i vari stadi dello sviluppo. Le presenti turbolenze nel mondo possono venir considerate come un’umanità che sta vivendo le turbolenze dell’adolescenza.

Gli Scritti di Bahá’u’lláh forniscono una moltitudine di insegnamenti spirituali per assisterci su questo sentiero verso la maturità e per construire un mondo pacifico e unito.

Trasformando le vite individuali e collettive

La visione di Bahá’u’lláh dell’unità dell’umanità può venir raggiunta in miglior modo attraverso la trasformazione delle nostre vite sia individuali che collettive.

In Svizzera e nel mondo, i bahá’í con i loro amici e vicini si impegnano in atti di servizio che mirano a contribuire alla trasformazione della società. Insieme si dedicano al miglioramento del loro quartiere, delle loro città e del loro paese attraverso programmi rivolti allo sviluppo delle capacità dei bambini, giovani e adulti.

Per saperne di più